Prototipo Athelas La Polo

Submit to DeliciousSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter

Adesso possiamo presentare un prototipo completamente personalizzato. Abbiamo le mostrine e tutti i ricami.

Da immaginare resta poco visto che il tessuto è quello definitivo, nella pesantezza e nel riscontro tattile da noi desiderati. Bisogna solo tingerlo nella giusta tonalità, che è quella della tuta, della bandana e del cappellino già presentati; vale a dire il famoso kaki, bruno, o deserto che dir si voglia. Anzi...visto che ci sono state varie interpretazioni relative al nome da dare a questo colore, comunico ufficialmente che questo colore si chiamerà AFRIKA.

Mettiamoci i bottoni personalizzati, sistemiamo le tonalità delle applicazioni ricamate e della pelle di sostegno alle mostrine, sostituiamo il nastro rosso per sostenere le maniche arrotolate, con quello siglato di colore nero, ed il capo può andare in produzione.

polo