Bande Banditi Bandane

Submit to DeliciousSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter

Esigenza distintiva, segno d'appartenenza, in altre parole IDENTITA'.

E' da questo bisogno che è partita l'idea di Radicato Stile Italico.

Stai a vedere che ci definiranno una banda... etichetta sommaria, sprezzatamente cucita addosso a chi come noi è già tribù e di conseguenza è ben fiero di non essere conforme.

Dalle tribù ai banditi il passo è breve, se per un attimo ci si immerge in atmosfere western.

Ed è così, che pensando ad una sciarpa per la nostra linea, alla fine trasformando il cavallo in una moto, abbiamo deciso che non sarebbe stata propriamente una sciarpa, bensì un foulard o bandana tubolare multifunzione.

VERSATILITA' era l'altra parola d'ordine e l'ambiente motociclistico ci è venuto incontro con questo articolo che noi riassumendo definiamo bandana, ma che con semplici gesti può diventare assidua compagna di viaggio, riposta nel misero spazio occupato da un fazzoletto, trasformandosi alla bisogna in una decina di oggetti differenti, utili nel ciclo dei 12 mesi.

E' conosciuto come SMOTARD, tuttavia è bene prendere le distanze tra il modello che stiamo per produrre ed articoli similari venduti a basso prezzo. Il nostro modello è realizzato completamente in Italia con una microfibra bielastica brevettata da 108 dinari a fibra cava. Questa crea una naturale intercappedine, permettendo una traspirazione veloce in presenza di sudore e la conservazione della temperatura corporea in caso di freddo. Permette inoltre la perfetta adattabilità alle forme del viso di chi lo indossa ed un elevato comfort di lunga durata, data l'assenza di cuciture. Si è riusciti infatti ad evitare la bordatura tradizionale grazie ad un particolare nella lavorazione della microfibra, che avrebbe penalizzato la vestibilità del prodotto. Dopo il primo utilizzo la fibra cava tende a chiudersi all'interno, regalando leggerezza e praticità.

Insomma, alla nostra identità ed alla nostra versatilità, abbiamo coniugato leggerezza, qualità, bielasticità, traspirabilità e resistenza a freddo e vento.

Date le sue caratteristiche è stato facile trovargli un nome: Lembas, il Pan Di Via degli Elfi, principale fonte di sostentamento durante il lungo viaggio della Compagnia dell'Anello.Smothard Sciarpa